giovedì 2 giugno 2016

Ci ha lasciato Peppino Rao ......"ultimo" Artigiano Eccellente Polistenese

L’artigianato calabrese e’ il prodotto della grande capacità manuale di un popolo, che nei secoli ha subito tanti influssi culturali diversi: greci, romani, bizantini, normanni, angioini, aragonesi.
La storia travagliata della regione ha lasciato però anche una ricchezza di cultura e tradizioni che si rispecchia nella ricca e multiforme attività dell’artigianato calabrese.
Le operose comunità della piana o dell’aspro entroterra hanno, infatti, contribuito sensibilmente a nutrire il grande patrimonio artistico dell’artigianato italiano.
Ci ha lasciato Peppino Rao forse l'ultimo Artigiano eccellente di Polistena dico  forse perchè mi viene difficile individuare un altro valido Artigiano  che ha dato la vita al buon gusto nascosto tra i tessuti.
E' stata una lunga storia e gloriosa la Sartoria di Peppino Rao che ha lasciato il solco di una magnifica affermazione creativa ed apprezzata professionalità.
l'antica sapienza di "far con le mani" le stoffe utilizzate erano una eccellenza Italiana di altissima qualità.

Peppino ha vestito in questi lunghissimi anni personaggi dell'Arte e dello spettacolo ma anche numerosissimi concittadini disegnando la morbidezza del taglio, la ricerca dei tessuti più pregiati, rigorosamente Italiani rendendo le sue creazioni sinuose e accattivanti.
I suoi abiti e giacche sono l'epitome dello stile da lui intrapreso, la spalla naturale o la spalla morbida, un giromanica alto, il montaggio spalla detto spalla camicia (la manica montato come una camicia con pieghe) e i tre tasti falsi. 
La giacca è poi indossata come una seconda pelle.
Ciao Peppino 

0 commenti:

Posta un commento

 

Copyright © 2013. Polistena Vintage - All Rights Reserved
Distributed By Blogger Themes | Template Created by BTDesigner Published by Super Cool Templates
Proudly powered by Blogger